Manifestazioni gastronomiche

La gastronomia è una delle carte vincenti dell'isola, dai piatti semplici ma di altissima qualità, deliziosi, con ingredienti locali, in particolare agnello e frutti di mare. L'agnello di Cherso è eccellente proprio perché le pecore e gli agnelli vivono liberamente su ampi pascoli dove si nutrono con diverse erbe aromatiche. Il pesce offerto dai ristoranti dell'isola viene pescato nel mare che la circonda, e spesso i proprietari del ristorante sono pure i pescatori, il che significa che il pasto arriva direttamente dal mare sulla tavola.

Durante l'anno, l'Ente per il Turismo di Cherso e varie associazioni organizzano eventi gastronomici che promuovono le prelibatezze dell'isola facendo felici tutti coloro che si riuniscono attorno a un buon pasto.

In primavera vengono promosse le Giornate dell'Agnello e dell'Olio d'oliva Novello, una settimana in cui sono in primo piano l'agnello di Cherso e l'olio extravergine di oliva, altro ottima vivanda per cui Cherso è famosa. Durante questo evento nei ristoranti dell'isola a prezzi promozionali è possibile degustare vari piatti come l'agnello sotto campana, alla griglia, alla brace o in umido, la zuppa d'agnello, il fegato alla veneziana con polenta, lo spezzatino d' agnello con gnocchi fatti in casa, persino le bistecchine d'agnello impanato e fritto. Le Giornate d'agnello chersino erano il più delle volte competitive: nella piazza centrale di Cherso, le squadre impugnano i mestoli e rivendicano il titolo di migliori nella preparazione di alcune delle specialità di agnello.

La Brudetijada è un evento gastronomico che è spesso associato a gare di pesca subacquea organizzate dalla società di pesca locale "Parangal". La maggior parte delle catture degli agonisti in apnea viene prelevata da squadre di cucina che preparano i brodetti nella piazza centrale del paese per tre ore, ciascuno secondo la propria ricetta. Gli spettatori sono già interessati a questa parte perché le squadre si divertono a cucinare, ma solo fino il momento d' assaggio… Prima una giuria composta da esperti gastronomici e intenditori esprime il proprio giudizio, poi tutti gli spettatori hanno la possibilità di valutare quale brodetto sia il migliore . Ma alla fine non è questa la cosa più importante, perché l'unica cosa che conta è che tutti, concorrenti e spettatori, si divertano e si godano del buon cibo.

Negli ultimi anni sono state organizzate la "žvacetijada" ( concorso della preparazione del spezzatino d'agnello ) e la ''goulashijada'' ( preparazione del goulasch di selvaggina che si può isolana, quali il cervo o il cinghiale ). Ci sono anche eventi in programma che si concentreranno su alcune altre prelibatezze dell'isola, come cozze o granchi, ma solo il cielo è il limite quando si tratta di gustare buon cibo e bevande.