La loggia a Cherso

Al momento del trasferimento della sede amministrativa dalla città di Osor a Cres, si rendeva necessario costruire nuovi e più grandi edifici amministrativi, in primis la loggia comunale dove si tenevano i processi e le udienze del consiglio comunale, ed era anche adibita a mercato . A quel tempo esisteva già una loggia comunale più modesta e deteriorata, ma i dirigenti ne volevano una nuova, più ampia, più bella e degna della sede amministrativa novella. L'odierna loggia cittadina fu eretta all'inizio del XVI° secolo. Fino ad oggi, ha mantenuto la sua storica funzione di mercato dove la gente localw vende la frutta e la verdura coltivata negli orti circostanti.